Fisioterapia Muscoloscheletrica

I disturbi muscoloscheletrici rappresentano il motivo più comune per cui le persone richiedono una visita specialistica. Rappresentano una delle cause maggiori di assenza dal lavoro e di limitazione della funzionalità. I più comuni disturbi che le persone lamentano sono dolori lombari, cervicali o alle spalle ma sono frequenti anche disturbi agli arti inferiori.

La Terapia Manuale e l’Esercizio Terapeutico, guidati dal ragionamento clinico sul caso specifico sono descritti nella letteratura scientifica come le modalità più efficaci per la gestione ed il trattamento di queste problematiche. Parte fondamentale ed imprescindibile del percorso è la valutazione funzionale, che si compone di anamnesi ed esame fisico.

Fisioterapia
Il ragionamento clinico guida la valutazione e mira ad individuare le ipotesi diagnostiche che sono alla base della sintomatologia.
Il fisioterapista, a seconda del caso specifico, utilizza varie tecniche tra le quali manipolazioni, mobilizzazioni, esercizio terapeutico, gestione del disturbo, educazione del paziente, progressioni di carico, massaggio, stretching, bendaggio.

Rientrano in questo ambito anche la Fisioterapia Sportiva, la Fisioterapia Post - Chirurgica

Servizi:

  • Fisioterapia muscoloscheletrica

  • Fisioterapia sportiva

  • Fisioterapia post-chirurgica

Chi ti seguirà

Dr. Fabio Saccarelli

Fisioterapista, OMPT

Specialista in Fisioterapia Muscoloscheletrica

IMG_20191105_185733_edited_edited_edited